Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Pubblica Istruzione

La gestione associata della funzione comunale di istruzione pubblica ha preso avvio il 16 aprile 2012, sulla base del progetto operativo gestionale approvato dalla giunta esecutiva dell’Unione di Comuni, poi recepito dalle Amministrazioni comunali ed è entrata nel vivo con l’avvio dell’anno scolastico 2012/2013. Con il decreto del Presidente n. 22 del 18.12.2020 ha preso avvio la nuova gestione associata del Servizio Pubblica Istruzione per i Comuni di Massa Marittima, Montieri, Monterotondo Marittimo e Roccastrada. Al fine di gestire in maniera unitaria i servizi scolastici dei Comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo e Montieri, è stato predisposto ed approvato dal Consiglio dell’Unione il Regolamento unico per il diritto allo studio (Deliberazione di Consiglio n. 20/2012).

Argomenti

Cosa fa

L’Ufficio unico gestisce i servizi di mensa e di trasporto scolastico, eroga i contributi regionali del “pacchetto scuola” e dei “buoni scuola”, si occupa di attivare in collaborazione con gli istituti scolastici specifici progetti destinati ad ampliare e migliorare l’offerta formativa, concorre a definire a livello di zona Colline Metallifere il piano educativo zonale (PEZ), finalizzato a ridurre le criticità del sistema scolastico locale (in particolare il fenomeno della dispersione scolastica).

Altre informazioni

Con la deliberazione di Giunta dell’Unione n. 29/2016, poi recepita dalle Amministrazioni comunali, si è provveduto ad integrare il progetto gestionale della pubblica istruzione, includendovi le attività e i procedimenti relativi ai servizi educativi per la prima infanzia (asili nido). A partire dall’anno educativo 2016/2017 l’Ufficio unico dell’istruzione si occupa dei bandi di accesso alle due strutture degli asili nido, “Orso Bruno” a Massa Marittima e “Ciuchino Mandarino” a Tatti, predisponendo la relativa modulistica e tutta la documentazione necessaria alla fruizione dei servizi da parte delle famiglie interessate. Il Regolamento dei servizi educativi per la prima infanzia delle Colline Metallifere e il disciplinare applicativo sono stati approvati dal Consiglio dell’Unione di Comuni con la deliberazione n. 12 del 24 giugno 2016.