Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Rettifica e proroga concorso Roccastrada

12 marzo 2021

avviso
Data di Pubblicazione

12 marzo 2021

Argomenti

Con determinazione del Servizio G.A.R.U. n. 372 del 12.03.2021 è stato rettificato l'avviso di questa selezione con proroga del termine di presentazione delle domande per la partecipazione a questa selezione.

La domanda di ammissione alla procedura, redatta in carta semplice utilizzando il modello allegato A)  al  presente  avviso,  deve  essere  sottoscritta  senza  autenticazione  ai  sensi  dell’art.  39    DPR. 445/2000    e  deve  essere  indirizzata  al  Servizio  Gestione  Associata  Risorse  Umane  (GARU) dell’Unione  di  Comuni  montana  Colline  Metallifere, P.zza  Dante  Alighieri,  4  –  58024  Massa Marittima e trasmessa a mezzo servizio postale (Raccomandata AR) o a mano all’Ufficio Protocollo dell’Ente,  entro  e  non  oltre  il  giorno 29.03.2021 ore 12,00  A  tal  fine  fanno  fede  timbro  e  data dell’Ufficio Postale accettante.

Nel caso in cui la domanda venga presentata a mano, la data e l’ora di arrivo sono stabilite dal timbro e data apposti su di essa dall’Ufficio Protocollo, che ne rilascerà ricevuta. La   busta   contenente   la   domanda   dovrà   riportare   la   seguente   indicazione:   “SELEZIONE PUBBLICA   PER   SOLI   TITOLI,   PER   ASSUNZIONI   A   TEMPO   DETERMINATO   E PARZIALE   A   18   ORE   SETT.LI   PRESSO   IL   COMUNE   DI   ROCCASTRADA   NEL PROFILO   PROFESSIONALE   DI   “ISTRUTTORE   TECNICO”   -   CAT.   C,   PER   LA GESTIONE  DEI  PROCEDIMENTI  CONNESSI  ALL'EROGAZIONE  DEL  SUPERBONUS ART. 119 D.L. N. 34/2020 ”, oltre all’indicazione del mittente. Ai  sensi  della  vigente  normativa,  è  ammesso  l'inoltro  della  domanda  e  della  documentazione allegata, alla seguente casella di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) istituzionale:  unionecomuni.collinemetallifere@postacert.toscana.it

La  spedizione  deve  avvenire  da  una  casella  di  posta  elettronica  certificata  (P.E.C.)  intestata  al concorrente.  Nel  caso  di  invio  della  domanda  tramite  PEC  farà  fede  la  ricevuta  di  avvenuta consegna.

AVVISO AI CANDIDATI: Restano valide le domande di partecipazione alla selezione già presentate entro la data di scadenza prevista dal precedente avviso.
Rimane in facoltà di coloro i quali abbiano già presentato domanda di partecipazione di provvedere all’integrazione della documentazione inviata o alla trasmissione di nuova domanda in sostituzione di quella precedente, senza ulteriore pagamento della tassa di concorso. In tale ultimo caso la domanda dovrà essere presentata conformemente al modello allegato A) al presente avviso.